Corso di Jeet Kune do per ragazzi dagli 11 ai 16 anni

L’arte marziale di Bruce Lee, è pensata per la strada. Ma anche per nostri ragazzi, in età inizio adolescenza, dagli 11 ai 16 anni può essere un ottimo aiuto per migliorare la loro crescita. Un corso fatto da professionisti per migliorare le loro abilità ed insegnarli ad affrontare in modo consapevole le difficoltà crescenti nella nostra comunità.

Cosa prevede il corso di Jeet Kune Do per ragazzi dagli 11 ai 16 anni

Ultimamente si sente parlare di bullismo sui social. Spesso questo bullismo è evidenziato dai comportamenti nelle scuole. Gruppi di ragazzi che si accaniscono su una sola persona.
Gli obiettivi di questo corso sono di enfatizzare nei giovani praticanti :

Tutte queste abilità o caratteristiche sono intrinseche di ognuno di noi. Semplicemente come qualsiasi altra cosa per riuscire a padroneggiarle e saperle gestire bisogna allenarle.

Una arte marziale come il Jeet Kune Do non si limita ad insegnare solo calci e pugni ma sviluppa in ogni persona (sia ragazzo che adulto), se correttamente insegnato ed allenato, un miglioramento assoluto di tutte le caratteristiche sopra elencate.

Corso Ragazzi jeet kune do dagli 11 ai 16 anni

Le abilità sviluppate

Comportamento

Davanti ad un insegnante, un maestro, un compagno o un avversario dobbiamo sapere come muoverci, che tono usare, quando è il caso di essere più decisi e quando alleggerire la mano; non sempre si può avere, ogni tanto bisogna dare, per poter ricevere ancora di più successivamente.

Rispetto

Venti o trent’anni fa quando un ragazzo mancava di rispetto, spesso lo si riportava sulla corretta via con uno scapaccione. Oggi è mal visto come comportamento educativo. Ma imparare che la persona che abbiamo di fronte vanno trattate nel corretto modo in base al contesto ed al ruolo che queste hanno è sicuramente importante.

Posso dare un pugno ma so che posso riceverlo con la stessa intensità. Posso offendere ma devo sapere che posso essere offeso. Non sempre bisogna o si può rispondere. Rispettare una persona, un avversario non significa temerlo ma semplicemente riconoscere in lui le stesse nostre capacità. Uguali ma diverse.

Umiltà

Per migliorare noi stessi non possiamo essere sempre al primo posto, soprattutto quando non conosciamo la strada da percorrere. E’ anche giusto imparare a seguire gli altri, mettersi al secondo o al terzo posto, per imparare dagli errori di chi ci precede e migliorare. Anche aiutando i nostri compagni a migliorare per raggiungere insieme un obiettivo che magari da soli non possiamo raggiungere.

Benessere fisico e mentale

E’ dimostrato da più studi di professionisti che praticare attività fisica sia uno dei migliori metodi per stare bene. I nostri ragazzi costretti ad ore ed ore di studio giornaliero, trovano in questo corso un ottimo modo per sfogare la propria energia, il proprio stress o le ansie dovute alla scuola.

Coordinazione motoria

Cinque o sei ore seduti a scuola, poi a casa e ancora studio e pausa con telefonini, computer o console di videogiochi. Mani e pollici ben allenati ma tutto il resto del corpo poco consono a movimenti coordinati. Fare sport in generale ma sopratutto arti marziali aiuta i nostri ragazzi a migliorare la conoscenza del proprio corpo e la propria coordinazione in qualsiasi ambito. Dal semplice saltello, alla corsa fino a movimenti più complessi perchè concatenati.

Socializzazione

Cosa c’è di più bello che farsi nuovi amici, ridere insieme ed insieme crescere?

Inizia il nuovo corso

LUNEDI 3 OTTOBRE 2022 alle ore 18:00 presso Il Centro Sportivo MUSASHI di Villa Guardia (CO) ha inizio il corso di JEET KUNE DO l’ arte marziale di Bruce Lee per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 16 anni.

Seguiteci su Facebook per restare aggiornati sulle novità della Real Kombat System

by Real Kombat System